Apertura straordinaria della Casa della Gioia in occasione della mezza maratona della Riviera Ligure

Da due anni l’Unitalsi di Monza ha aggiunto alle attività di volontariato quelle agonistiche, più precisamente partecipando con un nutrito gruppo di runner alla Milano Marathon. Quest’anno abbiamo deciso mettere a disposizione dei runner, delle loro famiglie e di tutti gli appassionati di corsa, la casa vacanze per disabili di Borghetto Santo Spirito in occasione della Run Riviera Run, la mezza maratona che si svolge sul lungomare che collega Finale Ligure a Loano. Un modo per unire l’attività fisica ad un periodo di vacanza, stando in compagnia e scoprendo la struttura della Casa della Gioia che ogni estate ospita fino a 1200 persone tra disabili e volontari. La casa rimarrà aperta da venerdì 27 ottobre a domenica 5 novembre così che i più fortunati potranno unire l’esperienza della mezza maratona con la festività di Tutti i Santi; in questo periodo sarà possibile soggiornare presso la struttura con diverse modalità o venire anche solo per un pasto o per la colazione prima della gara. Di seguito il messaggio che i runner della sottosezione hanno mandato a tutti i corridori che in questi anni hanno condiviso con noi le maratone di Milano e che è inoltre un invito aperto a chiunque voglia unirsi a noi in questi giorni di sport e relax. Cari runner, vi scriviamo per informarvi di una proposta podo-vacanziera che vede il suo centro nella Casa della Gioia UNITALSI di Borghetto S.Spirito. Molti di voi ne avranno già sentito parlare, ma forse in pochi hanno avuto la fortuna di visitarla e di soggiornarci. Ebbene, questo momento potrebbe essere finalmente giunto!

Leggi tutto...
0
Eventi in
programma

Aiutaci a sostenere La casa della Gioia dove ogni anno accompagniamo oltre 500 disabili in vacanza!
Dona il tuo 5 x 1000 alla Fondazione Borghetto Santo Spirito Onlus

Pellegrinaggi

“Pellegrino: una persona in movimento alla ricerca di un proprio punto fermo!”

Per cominciare a vivere la nostra esperienza e i nostri pellegrinaggi non è necessaria una scelta religiosa ma è indispensabile il rispetto per questa scelta e lʼimpegno di vicinanza costruttiva a chi soffre, a chi è ammalato, a chi è allontanato, a chi è povero.

Casa Vacanza

La casa è quel posto dove, quando ci vai, ti accolgono sempre! (D.Frost)

La Casa della Gioia, è nata e continua la propria esperienza con l’intento di garantire a persone disabili dei soggiorni il più possibile pieni di gioia, salute ed allegria. Un periodo di meritato ed atteso ristoro dalle fatiche, comunque vissute, di un anno di attività.

Territorio

L’UNITALSI di Monza è fortemente radicata sul territorio brianteo grazie a un’estesa rete di gruppi che la rendono in grado di essere presente in maniera significativa ovunque l’esigenza lo richieda. Nello specifico essa declina la sua presenza in varie proposte ed attività.

UNITALSI Monza

 

Benvenuto, questo nuovo sito vuole riassume la storia e la tradizione della Associazione che, per la Lombardia, ha avuto origine qui a Monza nel 1921 per poi diffondersi in tutta la regione. E’ un segno questo che si apre a quei nuovi scenari di impegno e di carità che la nostra stessa presenza viva e attenta nella società e nella Chiesa hanno saputo operare in questi anni.
Una storia nata nel 1903 dalla toccante esperienza vissuta da Giovanni Battista Tomassi, fondatore, che si è sviluppata su tutto il territorio nazionale e dunque anche qui in terra briantea.
Una storia che negli anni è cresciuta in impegno ed esperienze ma che rimane ben ancorata, sebbene con nuove modalità operative, al punto centrale del suo operare:

una comunione di persone che testimoni al mondo che lʼamore di Dio è costruzione di carità e che tutti, pellegrini nei Santuari come nella vita, siamo impegnati a travolgere di speranza e di gioia lʼesistenza nostra e di ogni persona.

Perché a questo siamo chiamati dal Signore, risorto e presente nella storia del mondo, della Chiesa, dellʼU.N.I.T.A.L.S.I.SC