NEWS

Seconda edizione del Gioy Volley targata UNITALSI Monza

Domenica 16 giugno al centro sportivo Derby di Monza si terrà il torneo di Beach Volley 4 x 4 misto per raccogliere fondi per la Casa della Gioia di Borghetto Santo Spirito.

Alcuni dei volontari della nostra associazione che ogni estate trascorrono le proprie vacanze in Liguria alla Casa della Gioia ha organizzato la seconda edizione del torneo di Beach Volley di beneficenza che lo scorso anno ha coinvolto più di centocinquanta sportivi brianzoli.

Si rinnova la collaborazione con il Centro Sportivo Derby di viale Lombardia a Monza, che anche quest’anno mette a disposizione tre campi di sabbia per l’iniziativa benefica.

La formula del torneo è 4×4 misto, ovvero con la presenza in campo di squadre composte da 4 persone di cui almeno una presenza femminile e una maschile. Saranno disputati gironi iniziali e successivamente la fase di eliminazione diretta. La gestione dei gironi consentirà a ogni squadra di giocare un minimo di quattro partite, le migliori proseguiranno nelle eliminatorie fino allo scontro per il primo posto di questo torneo della solidarietà.

A partire dalle ore 10.00 sarà presente, presso il centro sportivo, un’area relax con servizio bar e ristoro, per gli atleti e il pubblico, l’evento è aperto a tutti, sportivi anche a livello amatoriale che vogliono trascorrere una giornata di sport, amicizia e solidarietà.

I proventi del torneo saranno infatti destinati a sostenere le attività della Casa della Gioia di Borghetto Santo Spirito in provincia di Savona, dove ogni anno 700 volontari dell’Unitalsi di Monza accompagnano in vacanza oltre 500 persone disabili.

All’evento sarà presente un gazebo che mostrerà l’attività svolta dai volontari durante il periodo estivo e sarà un’occasione per avvicinare i presenti al mondo del volontariato con l’auspicio che sempre più persone possano prendere parte a questa esperienza di condivisione e gioia che lascia un ricordo indelebile in tutti coloro che l’hanno provata. (altro…)

Nuova stagione di Pellegrinaggi a Lourdes, il 27 maggio i primi aerei, ultimi posti disponibili!

Il 7 aprile padre Nicolas Brouwet, vescovo di Tarbes e Lourdes, ha dato il via alla stagione dei pellegrinaggi 2019 e l’Unitalsi di Monza è pronta con i primi aerei di pellegrini, partenza il 27 maggio, ancora alcuni posti disponibili!

Nel 2019 i pellegrinaggi al principale santuario francese saranno dedicati a Bernadette Soubirous, la giovane quattordicenne (di cui quest’anno ricorre il 175° anniversario della nascita e il 140° della morte) cui nel 1858 apparve ripetutamente la Madonna.  La scelta di dedicare i pellegrinaggi a una figura umile e povera come quella di Bernadette è stata fortemente voluta dal vescovo di Lourdes che ha dichiarato: “Sono convinto che Bernadette sia una figura per il nostro tempo. Molti uomini e donne si domandano con dolore e smarrimento se hanno ancora un posto nella società: questa domanda, almeno qui in Francia, è purtroppo diventata frequente: a fronte di una élite ben organizzata e “vincente” vi è una folla profondamente a disagio, che si sente esclusa e messa da parte. La piccola Bernadette farebbe parte di questa folla: era l’ultima di Lourdes e il Signore ha guardato proprio lei, l’ultima, con tenerezza, chiamandola a vedere Maria e a essere la sua messaggera. Nessuno è dimenticato da Dio.”

L’Unitalsi in quanto associazione di volontariato che da diversi decenni accompagna gli ammalati presso i principali Santuari Mariani italiani ed europei ha accolto con entusiasmo la proposta del vescovo infatti la sottosezione di Monza, assieme alla sezione Lombarda, ha attivato un ricco programma di pellegrinaggi che inizia il 27 maggio con due aerei dedicati in partenza uno dall’aeroporto di Milano Malpensa e uno da Bergamo Orio al Serio, con rientro previsto il 31 maggio. (altro…)

Con 14.767 voti il nostro progetto Sol-lieve sarà finanziato da Reale Foundation!

Il presidente di Sottosezione Paolo Broggio ringrazia tutti coloro che ci hanno sostenuto votando il nostro progetto nel contest di Reale Foundation. E’ bello sapere che tante persone credono in quello che facciamo e ci supportano nelle nostre attività. Grazie agli oltre 14.000 voti collezionati Sol-lieve è rientrato nella rosa dei quattro progetti che riceveranno un contributo da parte dell’ente promotore.

Il progetto presentato consiste nello svolgere presso la struttura ricettiva “Casa della Gioia” di Borghetto S. Spirito un periodo di permanenza a giovani delle scuole della Regione Lombardia di indirizzo alberghiero e socio-psico-pedagogico dove poter vivere un’esperienza di alternanza scuola-lavoro, che sia una formazione specifica atta a sviluppare e/o rinforzare abilità professionali e capacità relazionali in un contesto organizzativo di volontariato rivolto a persone con disabilità.

In tanti anni di esperienza moltissimi giovani provenienti da tutta la Regione Lombardia e in particolare dalle Provincie di Monza e della Brianza, di Milano, di Bergamo, di Brescia, di Sondrio e di Varese hanno avuto modo di offrire tempo, generosità e competenze relazionali a favore di tanti concittadini con fragilità organiche, mentali e sociali. Si apre ora la possibilità di estendere questa attività ai giovani in formazione all’interno dei percorsi strutturati di alternanza scuola-lavoro, in modo tale che essi possano mettersi in gioco e sperimentare “sul campo” le capacità e le abilità acquisite nel contesto scolastico. All’interno dell’organizzazione di volontariato sarà pertanto possibile spendersi in attività in linea col proprio indirizzo professionale. Vorremmo cioè affiancare al consueto personale volontario, giovani che afferiscono da percorsi di studio e di formazione di area alberghiera e psico-socio-pedagogica. (altro…)

Concorso Our People4People – Donaci 5 minuti del Tuo tempo

Il Contest Our People4People è dedicato ai dipendenti delle Società di Reale Group Italia con l’obiettivo di accogliere le loro richieste di sostegno a Organizzazioni No Profit in un unico momento dell’anno e aumentare il senso di appartenenza alla Fondazione di Gruppo.

 

Fino al 03 Marzo basta un click per sostenere il progetto del cuore e consentirgli di avere diritto a una parte dei 50.000 euro che Reale Foundation destinerà alle relative n.4 Organizzazioni No Profit più votate, partecipanti al contest “Our People4People”.

 

Il nostro PROGETTO è quello di svolgere presso la struttura ricettiva “Casa della Gioia” di Borghetto S. Spirito un periodo di permanenza a giovani delle scuole della Regione Lombardia di indirizzo alberghiero e socio-psico-pedagogico dove poter vivere un’esperienza di alternanza scuola-lavoro, che sia una formazione specifica atta a sviluppare e/o rinforzare abilità professionali e capacità relazionali in uncontesto organizzativo di volontariato rivolto a persone con disabilità.

 

Sostieni il nostro progetto, clicca qui!

Non costa nulla, solo 5 minuti del Vostro tempo

Pranzo per sostenere il Progetto Chernobyl

Una domenica in compagnia alla Cascina Cantalupo di Monza

Uno dei progetti speciali che la nostra sottosezione sostiene da anni è il Progetto Chernobyl, che ogni primavera consente a  decine di bambini orfani e ammalati provenienti dalla tristemente nota cittadina ucraina, di trascorrere un mese di vacanza al mare presso la Casa della Gioia di Borghetto Santo Spirito in Liguria accompagnati dai volontari Unitalsiani. Il nostro supporto purtroppo non è sufficiente a sostenere in toto il progetto e pertanto i promotori del progetto Chernobyl periodicamente organizzano eventi per sostenere l’iniziativa. Il prossimo sarà domenica 21 ottobre a Monza, una giornata da passare in compagnia, pranzando e giocando assieme. Di seguito la lettera di invito che spiega tutti i dettagli dell’evento al quale siete tutti invitati.

Care Amiche,
Cari Amici,

dopo le meritate vacanze riprendiamo a pieno ritmo la nostra attività e rinsaldiamo la nostra amicizia condividendo iniziative finalizzate alla CASA della GIOIA di Borghetto ed in particolare al PROGETTO CHERNOBYL.
L’invito questa volta è per una DOMENICA INSIEME, domenica 21 ottobre – dalle ore 12.45, presso la CASCINA CANTALUPO di Viale Sicilia. Abbiamo pensato di pranzare insieme e poi trascorrere un paio d’ore in allegria con il più classico dei giochi, una mega TOMBOLA con premi ricchissimi. (altro…)

Nasce “Gioy Volley” il torneo di Beach Volley di beneficenza

gioy volley unitalsi

Domenica 17 giugno al centro sportivo Derby di Monza si terrà la prima edizione del “Gioy Volley” torneo di Beach Volley 4 x 4 misto.

Il gruppo giovani dell’Unitalsi di Monza ha organizzato un torneo di Beach Volley amatoriale che si svolgerà nella giornata di Domenica 17 giugno.

Il torneo sarà giocato su 3 campi di sabbia messi a disposizione dal centro sportivo Derby di viale Lombardia a Monza, a cui vanno i ringraziamenti dell’Unitalsi per la fattiva collaborazione a sostegno dell’iniziativa benefica.

La formula del torneo è 4×4 misto, ovvero con la presenza in campo di squadre composte da 4 persone di cui almeno una presenza femminile e una maschile. Saranno disputati gironi iniziali e successivamente la fase di eliminazione diretta. La gestione dei gironi consentirà a ogni squadra di giocare un minimo di quattro partite, le migliori proseguiranno nelle eliminatorie fino allo scontro per il primo posto in questo torneo della solidarietà.

A partire dalle ore 10.00 sarà presente, presso il centro sportivo, un’area relax con servizio bar e ristoro, per gli atleti e il pubblico, l’evento è aperto a tutti, sportivi anche a livello amatoriale che vogliono trascorrere una giornata di sport, amicizia e solidarietà. (altro…)

Adotta un bambino di Chernobyl

per permettergli trascorrere un mese di vacanza alla Casa della Gioia

Riportiamo il bell’articolo uscito sul Giornale di Monza che racconta la storia di Misha e spiega come aiutare lui e tutti gli altri orfani ammalati di Chernobyl che da anni trascorrono le loro vacanze nella Casa della Gioia di Borghetto Santo Spirito di Savona.

La storia del piccolo Misha: “Aiutatemi a tornare in Italia”.

Chiunque può “adottare” uno dei bimbi di Chernobyl per permettergli di trascorrere una vacanza a Borghetto.

La lettera di Misha:

“Per me un mese di vacanza in Italia è il sogno di tutto l’anno, è quello che mi aiuta a non essere troppo triste.

Non so scrivere e leggere neppure nella mia lingua, in cirillico e per me sta scrivendo un amico italiano, uno che mi aspetta quando arrivo, mi coccola, mi regala tanti vestiti, le scarpe, mi porta in spiaggia e a fare un sacco di passeggiate. Io in Italia sto bene, mangio tanti macaroni e non ho mai fame come a Rechitsa dove vivo: non ho mai conosciuto la mia mamma e il mio papà ma quando arrivo a Borghetto mi sembra davvero di trovarne tanti. Non so nuotare perché nessuno me lo ha mai insegnato ma mi piace tantissimo stare nel mare e qualche volta il bagnino deve venire a prendermi perché non voglio uscire dall’acqua anche se poi so che le mie insegnanti mi sgrideranno non poco. Io spero tantissimo di tornare in Italia e quando sono triste, ho più fame o bisticcio con qualcuno dei miei compagni penso a come sarà bello il mese di maggio a Borghetto”. (altro…)

PROPOSTE PER UN NATALE DI SOLIDARIETA’

Cesto Brianza

Un cesto con alcuni tra i migliori prodotti alimentari brianzoli, un pacco regalo con una selezione di prodotti delle zone terremotate dell’Umbria e le classiche Lenticchie IGP di Castelluccio di Norcia sono le proposte dell’Unitalsi di Monza per sostenere le attività di volontariato a favore di persone con disabilità.

(altro…)

In pellegrinaggio a Lourdes per la festa dell’Immacolata

L’U.N.I.T..A.L.S.I. di Monza vi invita a prendere parte al pellegrinaggio a Lourdes dal 6 al 10 dicembre organizzato dalla Sezione Lombarda dell’associazione.

Un pellegrinaggio straordinario in occasione della festa dell’Immacolata Concezione di Maria, la Sezione Lombarda dell’Unitalsi propone un viaggio in pullman attraverso il valico di Ventimiglia. La partenza è prevista per mercoledì 6 dicembre alle ore 19.00 dalla stazione di Milano San Cristoforo con arrivo a Lourdes la mattina seguente. Venerdì 8 dicembre la giornata comincia con la partecipazione alla solenne messa internazionale per la ricorrenza della Festa dell’Immacolata nella Basilica dedicata a San Pio X. Tutti i giorni del pellegrinaggio inoltre si svolgeranno le consuete funzioni nel Santuario Mariano. Il rientro è previsto per domenica 10 dicembre in mattinata sempre alla stazione di Milano San Cristoforo. (altro…)

Apertura straordinaria della Casa della Gioia in occasione della mezza maratona della Riviera Ligure

run riviera run

Da due anni l’Unitalsi di Monza ha aggiunto alle attività di volontariato quelle agonistiche, più precisamente partecipando con un nutrito gruppo di runner alla Milano Marathon. Quest’anno abbiamo deciso mettere a disposizione dei runner, delle loro famiglie e di tutti gli appassionati di corsa, la casa vacanze per disabili di Borghetto Santo Spirito in occasione della Run Riviera Run, la mezza maratona che si svolge sul lungomare che collega Finale Ligure a Loano. Un modo per unire l’attività fisica ad un periodo di vacanza, stando in compagnia e scoprendo la struttura della Casa della Gioia che ogni estate ospita fino a 1200 persone tra disabili e volontari. La casa rimarrà aperta da venerdì 27 ottobre a domenica 5 novembre così che i più fortunati potranno unire l’esperienza della mezza maratona con la festività di Tutti i Santi; in questo periodo sarà possibile soggiornare presso la struttura con diverse modalità o venire anche solo per un pasto o per la colazione prima della gara. Di seguito il messaggio che i runner della sottosezione hanno mandato a tutti i corridori che in questi anni hanno condiviso con noi le maratone di Milano e che è inoltre un invito aperto a chiunque voglia unirsi a noi in questi giorni di sport e relax.

Cari runner,

vi scriviamo per informarvi di una proposta podo-vacanziera che vede il suo centro nella Casa della Gioia UNITALSI di Borghetto S.Spirito. Molti di voi ne avranno già sentito parlare, ma forse in pochi hanno avuto la fortuna di visitarla e di soggiornarci. Ebbene, questo momento potrebbe essere finalmente giunto! (altro…)